nullo

 

Chi è il capitano adesso? Dal momento in cui la scena del postcredito è arrivata in Avengers: Infinity War, è diventato evidente che è Captain Marvel (Brie Larson). Spoiler avanti.

 

Home video

 

Perso a teatro? La Marvel ha annunciato l’8 maggio che il Capitano Marvel entrerà in forma digitale il 28 maggio e atterrerà su Blu-ray l’11 giugno. La versione in streaming può essere preordinata su Amazon . Ha un prezzo di $ 19,99, con funzionalità bonus, per la versione HD.

 

Si noti che CNET potrebbe ottenere una quota delle entrate dalla vendita di prodotti collegati da questa pagina.

 

 

 

 

 

Il 6 febbraio, l’amministratore delegato della Disney Bob Iger ha notato che Captain Marvel sarà il primo film dell’azienda a saltare Netflix e invece si dirigerà al servizio di streaming Disney +. Iger ha condiviso quella notizia in una teleconferenza con gli analisti di Wall Street, ha riferito Deadline . (Maggiori informazioni su Disney + sono qui, ma se ami i film Marvel e Star Wars, è meglio riaccendere il budget per includere presto un’altra quota di abbonamento.)

 

E assicurati di controllare il contenuto del bonus. Secondo la co-regista Anna Boden , una scena particolarmente strana non ha fatto il taglio, ma dovrebbe finire come un filmato aggiuntivo sull’edizione del video domestico. ‘C’è una specie di scena affascinante, bizzarra e divertente che non è entrata nel film finale, ma sì, dovrai aspettare gli extra in DVD’, ha detto.

 

Botteghino

 

Il Capitano Marvel aprì l’8 marzo e mostrò rapidamente i suoi superpoteri al botteghino. Il 7 maggio il film aveva superato $ 1,1 miliardi a livello globale, guadagnando $ 421 milioni a livello nazionale e $ 699 milioni a livello internazionale.

 

Ha reclamato il secondo più grande weekend di apertura globale totali per un film di supereroi, trascinando solo Avengers: Infinity War.

 

Il film ha conquistato diversi posti nelle liste di tutti i tempi, incluso il terzo debutto domestico di marzo di tutti i tempi e il settimo debutto Marvel Cinematic Universe di sempre. Dei film MCU, solo i film Avengers, Black Panther, Iron Man 3 e Captain America: Civil War hanno aperto meglio.

 

Recensioni

 

Ecco cosa dicono i recensori.

 

Storia crescente di scoperta di sé
‘Il Capitano Marvel è valso la pena aspettare. Sono due ore di puro potenziamento femminile impacchettato con tutto il potere visivo che ti aspetteresti da un film di successo della Marvel. Brie Larson è feroce e senza sforzo come un combattente-pilota-diventato-guerriero spaziale che cerca scopri chi è veramente. E non fa male che Hole, Elastica e Nirvana abbiano battuto il ritmo con alcuni dei più grandi successi degli anni ’90. Il Grunge ha un bell’aspetto su Marvel. ‘ —Patricia Puentes, CNET

 

Film giusto, momento sbagliato
‘La maggior parte degli elementi introdotti in Captain Marvel sembrano essere pronti per i futuri film di Captain Marvel, non per eventi immediatamente incombenti. E se Captain Marvel non è pronto per Endgame, perché lo stiamo guardando in questo momento?’ Michael Rougeau, GameSpot

 

La più grande forza è la sua più grande debolezza
‘Il Capitano Marvel è un ottimo lancio per un personaggio che probabilmente uscirà da molti film dei Vendicatori per gli anni a venire. Ma come film è solo a metà strada, riempiendo dettagli nerd sulle più grandi preoccupazioni cosmiche del mondo Marvel ma non riuscendo a fase uno eccezionale set set nel processo ‘. David Sims, The Atlantic

 

Storia di origine disordinata con colpi di scena intelligenti
‘Il Capitano Marvel è dappertutto, a spasso dal cosmo a spruzzo laser lontano dalle strade che inseguono l’auto della Los Angeles degli anni ’90. Quest’ultimo pacchetto di espansione dei Marvel Studios vede la vincitrice dell’Oscar Brie Larson come amnesia. (È ossessionata dai ricordi di Annette Bening, come lo sono tutti i migliori umani.) Quindi il personaggio principale non sa chi sia, e il film intorno a lei ha un problema simile. Il Capitano Marvel si capisce solo verso la fine, quando un paio di colpi di scena ho vinto ‘rovinare’ affinare la saga di spanning in una missione di misericordia di equipaggi eterogenei ‘. Darren Franich, Entertainment Weekly

 

Brie Larson dà un pugno
‘Captain Marvel, il primo adattamento Marvel sia per interpretare una donna che per essere co-diretto da una donna, è un film ovvio, grezzo e trasparente. Ed è anche abbastanza divertente ed evocativo – il più delle volte.’ April Wolfe, The Wrap

 

Tributo a Stan Lee

 

Il leader della Marvel Comics Stan Lee è morto a novembre 2018 all’età di 95 anni, ma non è stato dimenticato nei film della compagnia, incluso questo. Lee è famoso per aver realizzato cameo nei film della Marvel e la sua apparizione in Captain Marvel è ancora più speciale. Non solo fa la sua apparizione tradizionale durante il film, ma è onorato nel momento stesso in cui il film inizia con un montaggio accurato.

 

‘Volevamo in qualche modo avere un momento e un omaggio a Stan Lee in questo film, ovviamente’, ha detto la regista Anna Boden a Metro. ‘Era qualcosa che veniva dalla Marvel e quando ce l’hanno mostrato, non c’era un occhio secco in casa. Era davvero emozionante.’

 

 

 

 

Più potente di Thanos?

 

Il presidente della Marvel Studios, Kevin Feige, ha recentemente dichiarato a Cosmic Book News che Captain Marvel è il personaggio più potente nell’universo cinematografico Marvel.

 

‘È uno dei personaggi più popolari nei nostri fumetti, è uno dei personaggi più potenti dei fumetti e sarà il personaggio più potente nell’universo cinematografico Marvel’, ha detto Feige.

 

 

 

 

Controversie sui bombardamenti

 

Anche prima che la maggior parte dei fan avesse la possibilità di vedere Captain Marvel, alcune persone hanno pubblicato feedback negativi sul sito di recensioni Rotten Tomatoes, un processo che alcuni hanno soprannominato ‘bombardamento a recensioni ‘. Alcuni commenti si concentrano sulle osservazioni di Larson alla rivista Marie Claire sulla ricerca di un gruppo eterogeneo di critici in grado di vedere il suo film. ‘Larson ha chiarito … gli uomini non devono partecipare a questo film’, ha detto un commento.

 

Che cosa ha detto Larson? Ha detto che ha notato che la stampa che copre i suoi film era ‘un maschio straordinariamente bianco’. Dopo che ciò è stato confermato da uno studio della USC, ha affermato che ‘andando avanti, ho deciso di assicurarmi che i miei giorni sulla stampa fossero più inclusivi’. Ha anche parlato apertamente per aiutare le ragazze svantaggiate a vedere il film .

 

A Larson è stato chiesto della reazione alla sua dichiarazione dopo l’inizio del bombardamento di revisione e ha detto a Fox 5 a Washington, DC, che non stava cercando di togliergli l’accesso, ma solo di dare di più.

 

‘Quello che sto cercando è di portare più posti sul tavolo’, ha detto Larson. ‘Nessuno si toglie la sedia. Non ci sono meno posti al tavolo, ci sono solo più posti al tavolo.’

 

 

 

 

Il 25 febbraio, Rotten Tomatoes ha cambiato il suo sito in modo che i lettori non potessero più lasciare commenti su un film prima che il film fosse proiettato nelle sale, ma il presidente della compagnia ha detto a CNET che i cambiamenti non sono stati solo spinti dalla controversia del Capitano Marvel.

 

Una volta che il film è stato aperto, la colonna sonora del pubblico è cresciuta su e giù, poiché alcuni di quegli attentatori probabilmente sono tornati a pubblicare post su recensioni oneste che erano sia negative che positive. Ma meno di una settimana dopo l’apertura del film, la colonna sonora del pubblico si è attestata al 63 percento e il film è piaciuto, mentre il Tomatometer, che riassume le recensioni della critica, era al 79 percento.

 

Nozioni di base della vescica

 

Sulla scia delle notizie secondo cui Avengers: Endgame dura tre ore, è stato confortante apprendere che il Capitano Marvel non sta spingendo così tanto la vescica dei fan. Sono solo 2 ore e 5 minuti. Il film è classificato PG-13 (nessuna sorpresa), per ‘sequenze di violenza e azione fantascientifiche e un breve linguaggio suggestivo’.

 

Connessione ad Avengers: Endgame

 

Perché il Capitano Marvel è così importante? Tutto risale a quella scena di Infinity War.

 

Nella scena, Nick Fury (Samuel L. Jackson) e Maria Hill (Cobie Smulders) si ritrovano nel mezzo del caos provocato da Thanos mentre metà della popolazione dell’universo scompare. Fury riesce a usare il suo cercapersone e apparentemente invia un messaggio al Capitano Marvel proprio mentre anche lui scompare nella polvere. Dal momento che il suo film arriva prima dei prossimi film di Avengers, sembra che abbia un ruolo importante da interpretare in Avengers: Endgame, probabilmente salvando l’universo da un’invasione degli Skrulls.

 

 

Chi è il capitano Marvel?

 

Capitano Marvel? Non è esattamente il supereroe più conosciuto di sempre. Ma il suo film è il 21 ° nell’universo cinematografico Marvel, e se sta per ricevere quel tipo di attenzione post-accredito, i fan dovrebbero fare i conti con il dossier.

 

Puoi approfondire il suo background e la sua storia con questo esplicatore. Una versione breve: questa iterazione del personaggio, Carol Danvers, è stata creata nel 1968 ed era un pilota dell’aeronautica militare, agente della CIA, direttore della sicurezza della NASA e scrittore. Ha anche lottato con l’alcol, come Iron Man Tony Stark, e le sue battaglie personali sono state descritte in numerosi numeri di fumetti.

 

capitano-Marvel-crop.png

 

I suoi superpoteri provenivano da un alieno Kree di nome Mar-vell, il Capitano Marvel originale, e includono il volo, la super forza, la capacità di assorbire e usare energia e di sparare esplosioni di energia e laser dalle sue mani.

 

E – spoiler avanti – ha un potere extra che potrebbe essere un punto di svolta, ha rivelato la co-star Samuel L. Jackson. Smetti di leggere qui se non vuoi sapere …

 

‘Ora sappiamo che abbiamo bisogno di qualcosa di così potente come Thanos’, ha detto Jackson a Entertainment Tonight . ‘E ad un certo punto, scopriremo quanto è potente e tutte le cose di cui è capace. È una delle poche persone nell’universo Marvel che può viaggiare nel tempo, quindi …’

 

Sì, il viaggio nel tempo, che è qualcosa su cui quei Vendicatori di Infinity War potrebbero sicuramente usare adesso.

 

Numerosi personaggi hanno assunto il nome di Captain Marvel, e anche DC Comics ha avuto un personaggio (non correlato) di Captain Marvel (aka Shazam), sebbene ad oggi l’universo Marvel non abbia un ‘Capitano DC’.

 

 

 

 

 

Trama dettagli

 

Larson ha descritto il suo personaggio a EW : ‘Può essere aggressiva, e può avere un carattere, e può essere un po ‘invasiva e in faccia. È anche pronta a saltare alle cose, il che la rende sorprendente in battaglia perché è la prima uno là fuori e non sempre aspetta gli ordini. Ma il (non) aspettare gli ordini è, per alcuni, un difetto del personaggio ‘.

 

Il film inizia con Danvers come parte dell’élite del team militare Kree Starforce, guidato dall’enigmatico comandante di Jude Law. Ben Mendelsohn interpreta Talos, leader degli Skrulls, e dire molto di più sui due gruppi rovinerebbe il divertimento.

 

OPW-06977-r-2

 

Il film è ambientato negli anni ’90, il che potrebbe spiegare perché in quella scena di Infinity War del postcredito, Nick Fury la sta raggiungendo su un cercapersone, non su uno smartphone. (Parlando degli anni ’90, la star Brie Larson è quasi nata in quel decennio – 1 ottobre 1989 – che fa sentire alcuni di noi antichi come una bottiglia di Zima non ancora aperta.)

 

Perché gli anni ’90? Il presidente della Marvel Studios, Kevin Feige, afferma che tutto sarà rivelato nella storia, ma ha anche detto al Toronto Sun che il periodo di tempo sarebbe stato fresco. ‘Ci permette di giocare in un’area in cui non abbiamo mai suonato prima, e attingere a un genere d’azione degli anni ’90 è stato divertente per noi’, ha detto Feige.

 

Anche il sito web del film è decorato in tutta la follia del web degli anni ’90 che vedevamo online, con testo arcobaleno, flash casuali e altro ancora.

 

E il produttore esecutivo del Capitano Marvel Jonathan Schwartz ha dichiarato a ComicBook.com che il film ambientato negli anni ’90 rende omaggio ad altri film d’azione degli anni ’90. ‘Se pensi a film come RoboCop o Total Recall o Terminator 2 o Independence Day, penso che ci siano discussioni sui film d’azione comuni che puoi prendere in giro attraverso quei film che sono ciò che stiamo cercando di riprendere in questo film’, ha detto.

 

 

 

 

Per quanto riguarda la stessa Capitan Marvel, potresti conoscere meglio la star Larson nel suo ruolo da vincitrice dell’Oscar come vittima di un rapimento costretto a sopportare e allevare suo figlio in cattività nella Stanza del 2015. Ha anche recitato in Kong 2017: Skull Island.

 

dbr1520-CMP-v710-1032

 

 

A sostenerla nel film ci sono alcuni volti familiari per i fan della Marvel, e alcuni nuovi.

 

    • Samuel L. Jackson interpreterà un giovane Nick Fury (come già visto in precedenza). Il produttore Jonathan Schwartz ha dichiarato a Mashable che il film è ‘quasi un doppio’ tra il Capitano e Fury. E non chiamarlo Nick. ‘Tutti lo chiamano Fury, persino sua madre’, ha detto Jackson a Mashable.

 

    • Clark Gregg sta tornando nei panni dell’agente SHIELD Phil Coulson, che è morto nella cronologia del film Marvel moderno, ma vivo nel film ambientato negli anni ’90.

 

    • Lee Pace ritorna nei panni di Ronan the Accuser, un membro fanatico della razza aliena Kree visto per l’ultima volta in Guardiani della Galassia. (Nell’agosto 2018, Pace ha pubblicato quello che sembra essere un video di vacanza in cui indossa un cappello Captain Marvel e sfoggia una barba da vacanza carina e trasandata.)

 

 

OPW-16329-r-2

 

 

    • Djimon Hounsou ritorna nei panni di Korath, alleato di Kree di Ronan e temuto cacciatore intergalattico, che apparve anche in Guardiani della Galassia.

 

 

 

OPW-16473-R

 

 

 

    • Jude Law interpreta il comandante del mentore di Starforce e Danvers. Lui e Mendelsohn non sono proprio come sembrano.

 

 

    • Annette Bening interpreta la dottoressa Wendy Lawson, che trasmette qualcosa di molto speciale a Carol.

 

    • Carol ha anche un gatto, chiamato Goose (un cambiamento dal nome Chewie dei fumetti). Il suo amico con le fusa risulta essere qualcosa di speciale sotto quella morbida pelliccia.

 

 

nullo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *